Le istituzioni scrivono

Le istituzioni parlano di NOI

 


Dare vita ad una Associazione Sportiva e un atto di coraggio e di ottimismo: in una parola una scommessa. A tanti anni di distanza possiamo dire che i dirigenti della Polisportiva Ceretolese hanno vinto la loro scommessa!  Oggi la Società sportiva è una realtà affermata che si è conquistata la fiducia e la simpatia di chi opera nello sport e di chi è attento alle vicende sociali del nostro territorio. Con modestia e tanto impegno l'Associazione è cresciuta e ha sviluppato nuovi settori di attività e consolidato la propria vocazione calcistica operando soprattutto nel settore giovanile.

L'Amministrazione Comunale ha accompagnato e assecondato lo spirito di iniziativa della Ceretolese collaborando alla costruzione di nuovi impianti e dotandola di una qualificata sede all'interno del Centro Sociale di Ceretolo. Lo abbiamo fatto perchè riteniamo che il lavoro fatto dall'associazionismo sportivo sia di straordinaria importanza per il nostro Comune.

Una squadra di calcio o di pallavolo è uno strumento di aggregazione giovanile molto importante che aiuta il processo formativo dei nostri ragazzi.

Per questo impegno, che è sociale oltre che sportivo, voglio ringraziare tutti quelli che hanno fatto diventare grande la Polisportiva Ceretolese e hanno contribuito, assieme alle altre Associazioni Sportive del Comune, a fare di Casalecchio di Reno uno dei comuni più sportivi d'Italia.

Luigi Castagna - Sindaco di Casalecchio di Reno

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Trent'anni. Un traguardo invidiabile per una Associazione nata, quasi per caso, davanti a un tavolino di un bar. La Polisportiva Ceretolese è oggi l'unica Associazione Sportiva di Casalecchiese espressione di un quartiere della nostra città. Il suo nome è così tanto unito al territorio da renderlo indissolubile.

Un territorio di ""frontiera"" quello di Ceretolo, al confine fra diversi comuni, fra la pianura e la collina, tra le coltivazioni più feconde e i più moderni centri commerciali. In questo contesto, grazie al lavoro volontario di tanti appassionati, è cresciuta la Polisportiva Ceretolese insieme ai suoi impianti sportivi.

Da pochi giocatori di calcio a una società seria, affermata, che oggi ottiene risultati agonistici e di qualità riconosciuti da Enti e Federazioni.

Con una Scuola Calcio così apprezzata da essere riferimento per tantissime famiglie del territorio.

Capace di allargare i propri orizzonti e offrire opportunità diverse come pallavolo, pallacanestro, ginnastica e trekking.

Una Associazione che però non ha dimenticato le sue origini popolari e che più volte ha dimostrato la propria sensibilità con iniziative di solidarietà che le rendono onore come e quanto la più bella vittoria del campionato.

Oggi la sede della Polisportiva, unitamente al Centro Sociale, di cui è parte integrante, è frequentata da tanti cittadini e dai loro giovani figli, sicuri di trovare l'espressione di un sincero ""viver sano"", veramente a disposizione di tutti e per tutti. Un luogo di aggregazione che rende più ricca tutta la comunità.

Auguri quindi da parte di tutta l'Amministrazione Comunale certi che fra altri trent'anni sarà ancora la bandiera della Polisportiva Ceretolese che sventolerà, alta e orgogliosa, tra i campi di calcio di viale della Libertà.

Gianni Devani - Assessore allo Sport